Notizie dalla Rete Voltaire

by Mario Rossi Network 

 
 
     
 

Area
51

   

Area
Voltaire

 

Indice del Sommario


Réseau Voltaire.net - per la libertà 
d'espressione

I principali titoli della settimana dal 23 al 29 agosto 2004

OFFESA OVVIA


I clichés semplicistici del "mondo "
Il mondo ha pubblicato " ", nella sua edizione datata del 21 agosto 2004, ad un'indagine "sulla nuova minaccia terroristica ". Secondo il quotidiano, le polizie europee, dopo avere dubitato del buon fondamento degli allarmi antiterroristi lanciati dai loro omologhi "americani ", "scoprono le nuove forme di Al-Qaida ". Adottando il punto di vista di alcuni poliziotti, il mondo afferma che : "la realtà delle minacce delle reti Al-Qaida (è) confermata da arresti ", mentre, come lo avevamo mostrato la vigilia in una lunga indagine, in Europa, i tribunali hanno fino ad oggi respinto tutti i carichi d'appartenenza a Al-Qaïda dei sospetti che sono stati presentati loro. L'indagine dei nostri colleghi si fonda su un ramassis di sottises. Così, il mondo scritto : "& nbsp;"I servizi occidentali possiedono, ad esempio, informazioni che segnalano che gruppi attivisti tentano di arruolare membri di 'tipo cristiano 'e donne, meno sospetti di Arabi agli occhi della polizia "(sic)." Per il giornale "di riferimento " parigino, gli Arabi non possono essere né delle donne, né dei cristiani ; ed esiste un facies cristiano. 
La NATO dietro l'affare Thatcher >>>

Attenzione, Al Qaïda scarica >>>

Marco Thatcher, agente del MI6 in operazione ? >>>

I sondaggi o lo scrutinio ? >>>


A RAGGI X (accessibili agli abbonati o con micropaiement)
La democrazia non è solubile nello atlantisme
Tony go casa !

Undici parlamentari britannici ressuscité una vecchia proceduradi impeachment e chiedono ai loro colleghi di alleviare il primo ministro, Tony Blair. Intendono sancire l'affronto che ha fatto alla democrazia mentendo alla camera dei comuni per trascinare il paese in una guerra voluta dagli Stati Uniti. Per la prima volta dalla caduta della parete di Berlino, parlamentari occidentali si insorgono contro l'allineamento atlantiste e lottano per recuperare il loro diritto di controllo dell'esecutivo.

Padrino di guerra
Exxon-Mobil fornitore ufficiale dell'impero

John D. Rockfeller costituì la prima fiducia petrolifera verticale, lo standard olio. Utilizzando metodi poco ortodossi, rovinò i suoi concorrenti stati-uniens ed organizzò l'evasione fiscale dei suoi redditi. Quindi, combinandosi con le sue competizioni BP e Shell, costituì un cartello per predominare il mercato mondiale. Finanziò come nessuno diverso l'avventura militare nazista sperando di afferrarsi delle risorse dell'URSS. Diventata Exxon-Mobil, la sua società è ormai n°1 mondiale e può sovvenzionare le think serbatoi neo-liberali e le campagne elettorali del Bush.
Con Arthur Lepic

Pax Americana
La fondazione Carnegie per la pace internazionale

Creato nel 1910 su iniziativa del padrone di forges Andrew Carnegie, la fondazione che porta il suo nome è diventato in un secolo uno dei think serbatoi più ricchi del mondo. Diretta da una lunga successione di vecchi responsabili dei servizi segreti ed organicamente legata ad una cinquantina di multinazionali, Carnegie prosegue ricerche sulla politica internazionale e promuove le politiche economiche "liberali " in Russia ed in America latina.

L'alleanza del pentagono con i nazisti
V2 Alla luna

Alla fine della seconda guerra mondiale, lo stato maggiore degli Stati Uniti organizza l'operazione Paperclip all'insaputa del Presidente Roosevelt. In alcuni anni, vicino di 1500 scienziati nazisti exfiltrés e reclutato per lottare contro l'URSS comunista. Proseguono in particolare ricerche sulle armi chimiche, sull'impiego degli psicotropi nella tortura, e sulla conquista spaziale. Lontano di destinarli a posti subalternes, il pentagono affida loro la direzione di questi programmi che segnano della loro impressione ideologica.

Tartufferie
Repentance della "stampa di riferimento "

La New York Times, The New Republic e la Washington post hanno presentato le loro scuse ai loro lettori per averli fuorviati a proposito delle presunte armi di distruzione massiccia che giustificarono l'attacco del Iraq. Ma una lettura attenta delle loro confessioni mostra che non provano alcun imbarazzo di avere trasmesso la propaganda ufficiale, soltanto di essersi fatti prendere. Riconoscono il loro difetto per fingere meglio la buona fede e tentare di ridurre al minimo la loro responsabilità e le conseguenze delle loro menzogne. Naïvement confermano la teoria di Noam Chomsky : il ruolo che si assegnano non è di informare i cittadini, ma fabbricare il loro consenso.

Francia
Csa : il critico superiore dell'audiovisivo

Dal 9 luglio, il Consiglio superiore dell'audiovisivo dispone di nuovi poteri di censura su tutte le emissioni di radio e di televisione indipendentemente dal loro modo di diffusione. Ormai, la legge francese tratta differentemente delle opinioni identiche scritte in giornali o dette alla televisione. Quest'arbitrario apre la via a manipolazioni politiche. Inoltre, il CSA ha impegnato senza ritardare delle procedure per impedire la diffusione negli Stati Uniti con un satellite francese di catene libanesi ed iraniane che criticano Israele.


Sottoscrivete a 'Voltaire '


A RAGGI X (articoli de plus oltre tre mesi in accesso libero)


I colombiani paramilitari in Venezuela
Della guerra mediatica  alla lotta armata

27 MAGGIO 2004 | La cattura di un centinaio di paramilitari colombiani in un'azienda agricola, a meno di 20 chilometri di Caracas, met. in evidenza il fatto che diversi fattori come l'esilio cubano, il narcottraffico, il oligarchie colombiano, alcuni falconi stati-uniens ed i magnati dei mass media commerciali intensificano di sforzi per destabilizzare ed occupare militarmente il Venezuela, che possiede una delle riserve di idrocarburi più importanti in occidente. Un'indagine di Aram Aharonian, direttore della rivista latino-americana questione.
Con Aram Aharonian

Nuove applicazioni a Abou Ghraib
I manuali di tortura dell'esercito degli Stati Uniti

26 MAGGIO 2004 | Le condanne della tortura da parte di parlamentari stati-uniens, dopo la pubblicazione di fotografie di sévices alla prigione di Abou Ghraib, non devono fare dimenticare che questi stessi parlamentari hanno imposto il ristabilimento della tortura per lottare contro il terrorismo dopo l'11 settembre. Le pratiche attuali sono l'applicazione meticolosa di manuali militari in vigore in America latina da quaranta anni, inizialmente sotto gli ordini diretti di Klaus Barbie, quindi sulle istruzioni politiche di Dick Cheney e John Negroponte.
Con Arthur Lepic

Il CIA fa le sue classi
1965 : L'Indonesia, laboratorio della contro-insurrection

25 MAGGIO 2004 | Per invertire il presidente indonesiano Sukarno che si era combinato ai comunisti, gli Stati Uniti sperimentano per la prima volta su vasta scala la strategia della tensione e la guerra di contro-insurrection, nel 1965. Il CIA sovvenziona alla volta maquis secessionisti e l'esercito che li combatte. Quindi mette in scena un lotto falso per giustificare l'eliminazione dei sostegni del presidente da parte di una junte militare. Avendo destabilizzato il paese, Washington causa una guerra civile durante la quale mobilita la popolazione per assassinare 500.000 ad uno milione sympathisants di comunisti.
Da parte di Paul Labarique

Guerra delle civilizzazioni
La distruzione del patrimonio culturale iracheno

24 MAGGIO 2004 | Un anno dopo la borsa del museo di Bagdad, il Consiglio provvisorio di governo garantisce che l'ampiezza degli pillages è stata sopravvalutata e che le forze della coalizione hanno recuperato quasi la totalità degli oggetti volati. La verità è molto diversa : con la complicità del pentagono, una gang di trafficanti si è afferrata di ciò che poteva esserlo allora della caduta del regime. Quindi, ha organizzato vasti scavi selvaggi nelle zone archeologiche, in particolare assyriens e babilonesi. In a, le forze stati-uniennes hanno distrutto quantità di monumenti omeyyades ed abbassidi al corso dei recenti combattimenti urbani contro la resistenza. Il remodelage US del Vicino-Oriente passa per la distruzione culture ?

Riforme
Il modello bushien d'assicurazione sociale

23 MAGGIO 2004 | Il sistema di sicurezza sociale stati-unien classica prevedevano la sottoscrizione di assicurazioni private dai lavoratori ed il ricorso all'aiuto sociale per gli altri. Il sistema doveva essere favorevole ai consumatori, ma George W. Bush lo ha fatto esplodere. In tre anni, i premi d'assicurazione malattia sono aumentati di 48%. incapace di fare faccia, il 15% degli stati-uniens ha rinunciato a garantirsi. Già 20 milioni di lavoratori dipendenti a tempo pieno sono privati di ogni protezione sociale. Grassement finanziato dai grandi laboratori farmaceutici, il gruppo Bush opera all'estensione del suo modello al resto del mondo.
Da parte di Paul Labarique


TRIBUNE LIBERE INTERNAZIONALI
(accessibili agli abbonati o con micropaiement)
La sintesi dei dibattiti strategici e l'analisi delle tendenze internazionali con lo studio delle tribune sembrate nella stampa internazionale.

 Haiti : una polemica ne fuorvia l'occhio

 Recita dello Credo atlantiste

 Kerry incastrato dalla sua campagna

 Commemorazione e rimessa in discussione all'ONU

 L'eroismo di Kerry messo in dubbio


RIFERIMENTI


23 agosto 1791
Il insurrection degli schiavi comincia...
La rivoluzione francese, abolendo la schiavitù, aveva suscitato speranze fra i Creoli e schiavi liberati che réclammaient l'uguaglianza dei diritti con i vuoti. Ma, il 13 maggio 1791, l'assemblea - cedendo all'ingresso colono - si proibisce di legiferare per le colonie, annulla il decreto di liberazione degli schiavi e ristabilisce il codice nero. Nella notte dal 22 al 23 agosto, il vecchio schiavo Boukman attacca le piantagioni del Nord di Haiti con il suo esercito di "castagne ". Tenterà di prendere la città del capo, ma fallirà faccia ai cannoni e sarà effettuato. Nel Sud, gli eserciti insorti proseguono la lotta, in particolare quella di Biassou che sarà raggiunto alla Toussaint Louverture. " Messi sulla terra come voi, essendo qualsiasi figlio di uno stesso padre, creati su una stessa immagine, siamo dunque i vostri uguali in diritto naturale e se la natura si soddisfa a differenziare i colori nella specie hu maine, non è un crimine di essere nero, né un vantaggio di essere bianco..." "scritto Jean-François Biassou, nel luglio 1792." 
30 agosto 1969
Compensazioni selettive

19 agosto 1955
 il "capo d'orchestra del contro-terrore "

23 agosto 1968
Pigassus candidato alla presidenza US

24 agosto 1776
New York brucia ?


Abonnés


Ricevete ogni giorno Voltaire, la rivista di analisi internazionali in PDF pronto a stampare, in il vostro zoppica alle lettere.
> teletrasmettere un numero


Accedete a tutti gli articoli ed alla tribuna degli abbonati su reseauvoltaire.net.
> in sapere più...


Sostenete attivamente il lavoro della rete Voltaire e garantite la sua indipendenza finanziaria.

> Mi sottoscrivo a Voltaire

 

Rete Voltaire - informazioni legali - gestire la vostra sottoscrizione al bollettino d'informazione
 

 
 

Area
Mail

   

Area
news
letter

   

Area
User

 
 
   
 

webmaster AT mariorossi.net

 
 
 
 
Mario Rossi Network - Sito Eccellente all'Italian Web Awards 2004

 
         


Powered by GdAonline