Notizie dalla Rete Voltaire

by Mario Rossi Network 

 

Sommario settimanale del sito: www.reseauvoltaire.net

 

Voltaire  

Rete Voltaire - Sommario settimanale del del 20 al 26 settembre 2003

Réseau Voltaire.net - per la libertà di espressione

Sommario settimanale - del 20 al 26 settembre 2003 - Riassuntivo delle nuove uscite

Il Likoud si attacca al discorso di pace di preti cristiani
I teologi palestinesi della liberazione

L'immagine di marca dell'Israele nel mondo è raggiunta gravemente per le chiamate con l'aiuto della comunità cristiana palestinese. Anche, il Likoud ed il governo Sharon hanno sviluppati una strategia di désarabisation della chiesa cattolica che tenta di suscitare la creazione per Roma di un patriarcato ebraico di Gerusalemme. Il loro lobbying al Vaticano è sostenuto dal cardinale Jean-Marie Lustiger.

 spip_logo - 16.4 ko

Il gioco di carte del régime Bush infine disponibile

Tribune libere internazionali

Quotidianamente, un riassunto ed un collocamento in prospettiva delle principali analisi e prese di posizioni dei decisionisti mondiali sulle relazioni internazionali. , Abbonarsi gratuitamente a & laquo Tribune libere internazionali & raquo,

QUESTA SETTIMANA
Gli Stati Uniti, trascurando la stabilità dell'Iraq per preparare una nuova avventura militare, inaspriscono le difficoltà internazionali: Giacomo Chirac tenta di riannodare con George W. Bush senza grande successo; l'ONU, collocamento a male, è sulla via di una riforma; e l'elaborazione della Costituzione irachena cozza contro la domanda del riferimento a Dio. Durante questo tempo, Donald Rumsfeld difende serenamente il suo bilancio in Iraq.

venerdì 26 settembre 2003
Il Pentagono crea delle notizie armi nucleari mentre vieta alla Corea del Nord e nell'Iran di fabbricare ne

giovedì 25 settembre 2003
Donald Rumsfeld difende il suo bilancio in Iraq

mercoledì 24 settembre 2003
La difficile elaborazione della Costituzione irachena

martedì 23 settembre 2003
Javier Solana difende l'unione europea?

lunedì 22 settembre 2003
Gli Stati Uniti hanno sacrificato la stabilità dell'Iraq alla preparazione della guerra contro la Siria



Sorgenti aperte

Vigilia documentaria relativa alla promozione delle libertà e della laicità. Una selezione settimanale delle pubblicazioni più importanti pubblicate dalle organizzazioni ed istituzioni nazionali ed internazionali. , Abbonarsi gratuitamente a & laquo Sorgenti aperte & raquo,

''

Numero 134
Catturare i cuori e gli spiriti
Constatando che l'immagine degli Stati Uniti non ha smesso di degradarsi vicino alle popolazioni del mondo intero da un anno, il Council si Foreign Relazioni hanno elaborato una strategia supposta rinvigorire la "diplomazia pubblica" stato-unienne. Si tratta di "vendere" meglio ai pubblici stranieri la posizione stato-unienne sulla scena internazionale.
- Consultare la selezione di documenti della settimana


Il filo diplomatico

Documenti diplomatici e comunicati ufficiali relativi al Vicino-Oriente, guerra in Iraq, conflitto israélo-palestinese. , Abbonarsi gratuitamente a lui & laquo Filo diplomatico & raquo.

 Conferenza stampa del Quator diplomatico, 26 settembre 2003,
Constatazione di fallimento

 Intervento di Igor S. Ivanov al Consiglio di sicurezza, 24 settembre 2003,
La giustizia e la supremazia del diritto

 Discorso di George W. Bush all'assemblea generale delle Nazioni unite, 23 settembre 2003,
Democrazia, lotta contro la proliferazione degli ADM, lotta contro la tratta degli esseri umani

 Discorso di Giacomo Chirac all'assemblea generale delle Nazioni unite, 23 settembre 2003,
Dialogo delle civiltà, sviluppo, multilatéralisme,

 Comunicato del ministero belga degli Affari stranieri, 23 settembre 2003,
Il Belgio suscita aiutare l'Iraq

 Discorso di Jean Cristiano all'assemblea generale delle Nazioni unite, 23 settembre 2003,

 Discorso di Giacomo Chirac, 22 settembre 2003,
Simposio internazionale contro il terrorismo

 Discorso di Kofi Annan, 22 settembre 2003,
Simposio internazionale contro il terrorismo

Sguardi del Vicino-Oriente
Zona Réseau

39 dispacci questa settimana

 Gli Stati Uniti solo donatori per la ricostruzione in Afghanistan

 Israele sfugge alla condanna per l'AIEA per il suo programma nucleare

 La formazione del nuovo governo palestinese sotto ingerenza straniera

 Israele prevede la liberazione e l'esilio di prigionieri palestinesi

 Israele déclassifie dei documenti sui suoi rapporti con la giunta argentina

 George W. Bush rivendica il suo diritto all'imperialismo davanti all'assemblea generale dell'ONU

 Più gli altri dispacci...


Il mondo visto del Vicino-Oriente, tutti i giorni nella Zona Rete.


 Zona Réseau
Controllo delle democrazie
Stay-behind: le reti di ingerenza americana
''

 Seguito alle inchieste di due giudici veneziani, il presidente del Consiglio italiano conferma nel 1990 l'esistenza del rete Gladio. Questa rete emana molto di una struttura più vasta, il "stay-behind", messi in posto per gli americano dopo la seconda guerra mondiale per lottare contro l'influenza comunista. I cittadini delle democrazie occidentali sono realmente liberi delle loro scelte?

Un'inchiesta accessibile nella Zona Rete

Raggiungete il Réseau - accédez allo Zona Réseau




 Faccia alle ambizioni dell'amministrazione Bush, la notizia è un'arma al servizio della pace. La sua diffusione è un atto di resistenza.
Dividete le nostre notizie: abbonate i vostri amici a questo sommario settimanale

Rete Voltaire - Notizie legali - Gestire i vostri abbonamenti ai newsletters / désabonnement


 
     
 

voltaire@mariorossi.net

 
 
 
     
Aggiornamento: 10 gennaio, 2004

www.mariorossi.net

 

Indice del Sommario